Siamo al quindicesimo giorno di quarantena e la cosa più difficile in questo momento è mantenere la stabilità mentale per affrontare giornate sempre uguali a se stesse in cui non succede mai niente e in cui ci è impedito finanche di svolgere attività fisica all’aria aperta. In questa situazione di costrizione il rischio più grande…

via Il palinsesto RAI e la salute pubblica nell’era della quarantena — Bikeitalia.it