Triskel182

«Sarà sugli scaffali dei negozi entro 3 anni».

Potrebbe far diminuire lo spreco di cibo e la plastica che finisce nelle discariche.

Al supermercato o nel negozio di alimentari sotto casa, la maggior parte degli alimenti – carni, pane, formaggi, snack – vengono avvolti in una confezione di plastica. Questo non produce solo molti rifiuti la cui cattiva gestione li porta a non essere recuperati una volta esaurito il loro ciclo di vita (o addirittura dispersi nell’ambiente), ma i film di plastica sottile non funzionano granché nel prevenire il deterioramento del cibo, mentre alcune plastiche sono sospettate di rilasciare composti potenzialmente pericolosi.

View original post 689 more words

Advertisements