Triskel182

festa-lavoro-1-maggio-jobs-act

Questa è la vignetta di Mauro Biani oggi sul ‘Manifesto’. Mi perdonerà se gliel’ho rubata.

Qualche tempo fa parlavo, per lavoro, con un guru della Silicon Valley. L’intervista era sulle tecnologie wearable: quelle che si indossano, insomma. Lui mi spiegava il percorso dei device tecnologici. I primi computer se ne stavano in una stanza, isolati. Poi, con i pc, questi congegni elettronici si sono avvicinati a noi, trasferendosi sulle scrivanie di ogni appartamento. Poi sono arrivati i laptop, che ci stavano ancora più vicini, sulle nostre ginocchia. Quindi gli smartphone: nelle nostre tasche, ormai prossimi al corpo. Il passo attuale sono gli smartwatch e gli smartglass, ormai attaccati alla pelle. In quello successivo, prevedeva il mio guru, saranno dentro il corpo, direttamente.

View original post 646 more words

Advertisements