D I S . A M B . I G U A N D O

Mai più spose bambine

Lunedì 26 ottobre a Roma, davanti al Pantheon, è stata messa in scena la simulazione di un matrimonio forzato fra una sposa bambina e un uomo maturo. Gli invitati alle nozze, in abito da cerimonia, erano attivisti di Amnesty International Italia, lo sposo brizzolato era Gianni Rufini, direttore di Amnesty International Italia, l’officiante Riccardo Noury, portavoce. E la bambina? Una piccola attrice di nome Giorgia, a quanto si legge nel comunicato stampa. Mi è stato chiesto cosa penso della campagna. Ebbene,

View original post 445 more words

Advertisements