Triskel182

renziCURRICULUM Il casellario giudiziale di Loch Ness  Imputazioni per tutti i gusti, il 26 novembre rischia il sesto rinvio a giudizio. Agenda fitta di impegni davanti ai giudici.

Pieno sostegno alle riforme del governo Renzi, soprattutto a quella che verrà subito dopo aver riscritto la Costituzione: la giustizia. Necessaria “per interrompere la deriva mediatico-giudiziaria”, ovviamente. Parola di Denis Verdini. E lui di giustizia se ne intende. Ha cinque rinvii a giudizio e un sesto potrebbe raggiungerlo il 26 novembre. I reati sono da fuoriclasse. Dal concorso in corruzione all’associazione a delinquere, dalla bancarotta semplice e fraudolenta alla truffa semplice e aggravata e pure ai danni dello Stato. Il senatore della Repubblica da oggi a causa della giustizia dovrà rinunciare a qualche pranzo con l’amico Luca Lotti e dovrà disertare il bar dove avrebbe reclutato la pattuglia dei responsabili renziani perché la sua agenda è fitta di appuntamenti nei tribunali…

View original post 645 more words

Advertisements